Nonostante la recente smentita, alla fine ha prevalso il buon senso e Messe Frankfurt ha comunicato ufficialmente la posticipazione della ventesima edizione di Light+Building.

Universal Science non può che condividere la decisione dell’ente fiera, che così facendo ha dato il proprio contributo nel contenimento della problematica, mettendo la salute e la sicurezza di espositori e visitatori in cima alla lista delle priorità.

La manifestazione di punta del settore lighting si è subito messa al lavoro per trovare una nuova data: l’appuntamento con Light+Building sarà a Francoforte dal 27 settembre al 2 ottobre!

L’augurio è di ritrovarsi in un clima sereno e disteso e che l’evento possa essere per tutte le aziende l’occasione migliore per ripartire e lasciarsi alle spalle questa situazione di incertezza e paura.

Universal Science ci sarà e non vede l’ora di potervi stupire, come sempre!

Categorie: Archivio