universal-science-newlogo
divider-optimizer

Tra le fiere internazionali dedicate al mondo dell’illuminazione, nel 2024 spicca il ritorno di Light + Building nelle date originarie, su sei giorni, presentandosi come l’evento di punta del settore lighting e non solo.

Ve lo abbiamo già anticipato: a Light + Building 2024 Universal Science sarà presente come espositore, ma c’è una grande novità. Accanto al nostro marchio RED – Integrating Lighting Technologies comparirà per la prima volta in un evento di questa portata anche il brand Lumileds, fresco di partnership strategica ufficializzata pochi giorni fa.

light + building 2024 red lumileds

Tabella dei Contenuti

Universal Science e Lumileds: dove trovarci?

Hall 8 Stand B31: è collocato qui lo stand di Universal Science e Lumileds, all’ingresso del padiglione 8 dedicato a componenti per l’illuminazione, sorgenti luminose e sistemi di controllo della luce.

Sviluppato su 60 mq, lo spazio comprenderà due sale meeting e diversi espositori dedicati alle soluzioni integrate delle due aziende.

Come anticipato, Universal Science sarà presente con il marchio registrato RED – Integrating Lighting Technologies.

I sistemi LED presentati in fiera sono frutto di continui lavori di perfezionamento a livello di performance, raggiunto anche grazie all’utilizzo di LED Lumileds di ultima generazione. Non mancheranno poi le nicchie espositive dedicate al mondo dei COB, in continuo sviluppo e aggiornamento.

Lo stand non è pensato come uno showroom, ma come un luogo d’incontro per i visitatori che vorranno conoscere più da vicino le novità e i punti di forza di questa nuova collaborazione.

Avremmo il piacere di invitarvi personalmente al nostro stand inviandovi un biglietto omaggio per l’ingresso in fiera. Se siete interessati, scriveteci subito a marketing@universal-science.it.

Appuntamento dal 3 all'8 marzo 2024

Come da tradizione, dopo la scorsa edizione “accorciata” tenutasi nell’autunno 2022, l’evento si svolgerà in Primavera, dal 3 all’8 marzo 2024, nella sua città natale Francoforte.

Light + Building si conferma una fiera di livello globale che da oltre 20 anni raccoglie numerosi visitatori provenienti da tutto il mondo, tra appassionati, addetti ai lavori ed esperti del settore.

Punto di incontro chiave per i professionisti di tutto il mondo, tra cui progettisti, architetti e ingegneri, la fiera di Francoforte rappresenta da sempre un’opportunità unica per le aziende di presentare le proprie idee all’avanguardia. Dalla Germania alla Turchia, dall’Italia alla Spagna, sono diversi i Paesi che porteranno con sé studi e lavori con uno sguardo approfondito e interamente orientato sulle tecnologie emergenti e sui principali mezzi di innovazione tecnologica.

A Light + Building 2024 sono diverse le novità preannunciate dall’ente fiera. Si attendono più di 2000 espositori che presenteranno prodotti e soluzioni innovative nei diversi campi della tecnologia edilizia e degli impianti illuminotecnici.

Light + Building 2024: tutte le novità

Per questa edizione, pensata ancora più in grande, la fiera occuperà anche padiglioni precedentemente rimasti chiusi al pubblico, estendendo di conseguenza il numero di partecipanti e, in prospettiva, quello dei suoi visitatori. Un percorso inedito accompagnerà i visitatori verso le strutture che ospiteranno l’evento, ciascuna dedicata a settori specifici, dall’illuminazione tecnica dei padiglioni 3 e 5 a quella urbana del padiglione 4.

Tutte le varie sezioni sono state allargate per l’occasione, compresi gli spazi interessati al mondo della domotica e dell’elettrotecnica, situati nelle hall 9, 11 e 12, oltre al già citato padiglione 8 dove esporranno i brand RED e Lumileds.

Di particolare rilievo anche l’area sulle tecnologie per la sicurezza, da quest’anno ancora più ampia e ricca. I temi cardine che gli organizzatori della fiera hanno scelto per questa nuova edizione sono ufficialmente tre: la sostenibilità, la connettività e il work+living, ossia il bisogno di affrontare le esigenze della mobilità e dei luoghi in cui si vive e si lavora, ottimizzando aree di produzione e di vendita nei contesti urbani ed extra-urbani.

Stai pianificando la tua visita in fiera? Scrivici subito!

I “nomi” più importanti del settore hanno già confermato la loro presenza a Light + Building 2024, a conferma della sua posizione di prestigio come punto di incontro ideale per esperti del settore. Il contesto perfetto per la condivisione di conoscenze, l’interazione tra persone e l’esplorazione delle ultime innovazioni che guidano il futuro di illuminazione e tecnologia degli edifici. A distanza di quasi un mese tutto sembra essere pronto per l’evento di punta del lighting: Universal Science e Lumileds saranno in prima fila e non vedranno l’ora di accogliere i propri visitatori.

Hai in programma di visitare Light + Building 2024? Puoi prendere appuntamento con il team Universal Science o Lumileds scrivendoci a marketing@universal-science.it Ti invieremo subito dei voucher utili a scaricare i biglietti per l’ingresso in fiera!

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Lasciaci il tuo contatto e ti risponderemo entro 24 ore!

Categorie: News