Doveva essere un’occasione di scambio, di incontro e di nuove opportunità.
L’emergenza sanitaria ha reso inevitabile l’annullamento della ventesima edizione di Light + Building, la più importante fiera del settore lighting a livello mondiale.

Nessuno avrebbe infatti potuto garantire la possibilità di mantenere l’evento di Francoforte a settembre e di soddisfare le aspettative iniziali. In particolare, sono tuttora in vigore importanti restrizioni sui viaggi verso Francoforte e per la maggior parte dei partecipanti internazionali sarebbe stato impossibile raggiungere la sede della fiera.

L’emergenza sanitaria causata dall’epidemia di Covid-19 aveva già portato gli organizzatori di Light + Building a posticipare la manifestazione da marzo a settembre di quest’anno.

In considerazione dell’attuale situazione, Messe Frankfurt e le sue associazioni partner, ZVEI e ZVEH, insieme all’Exhibitor Advisory Council, hanno deciso di dare ufficialmente appuntamento alla prossima edizione, che si svolgerà dal 13 al 18 marzo 2022.

Vi possiamo assicurare che il team di Universal Science ci sarà e non vede l’ora di potervi stupire!

Categorie: News